i corsi

Insegnante privato? Sì grazie!

I Nostri <br>CorsiI Nostri <br>CorsiI Nostri <br>Corsi
LwGT

I Nostri
Corsi

Insegnante privato

Oggi la musica è davvero alla portata di tutti: internet offre decine di tutorial gratuiti per qualsiasi strumento. Quando però capisci che vuoi imparare davvero, un maestro può fare la differenza. 

La scelta di farsi seguire da un professionista, con oltre trent’anni di insegnamento, sarà la chiave di svolta:

  • per guidarti con gioia ed empatia nel tuo percorso artistico;
  • per essere un continuo stimolo;
  • per realizzare tutto ciò che sei e che, forse, non sapevi di essere.

Il primo obiettivo è farti amare la musica in modo profondo affinché la costanza nello studio, la fiducia in se stessi, il desiderio di migliorarsi e tutto il resto vengano da sé.

Entrare nel mondo della musica significa percorrere un viaggio alla scoperta delle emozioni più profonde di sé: con le sue difficoltà e le sue soddisfazioni.

Un maestro che ti aiuti a percorrere questo viaggio è necessario perché la strada non è segnata e battuta e soprattutto non è la stessa per tutti. Il maestro ti aiuta ad individuare il percorso migliore e più breve per te.

Ci sono mille modi per perdersi quando si studia da soli: cominci a cercare di imparare i brani non proprio adatti al tuo livello, potresti aver voglia di concentrarti sugli aspetti tecnici che ti vengono meglio, tralasciando invece quelli che hanno davvero bisogno di essere potenziati, puoi provare momenti di sconforto quando in realtà stai lavorando bene e viceversa puoi sentirti completamente soddisfatto quando invece stai percorrendo una strada sbagliata.

Giovanni Todaro

“Trovare il metodo di studio insieme al Maestro, ti aiuterà non solo ad avere una migliore comunicazione con il mondo esterno, ma anche a trovare la straordinaria melodia che è dentro di te e il modo per condividerla con le persone che ti ascoltano”.

Il maestro è una guida che ti indirizza verso il sentiero giusto all’interno di una selva piena di distrazioni, di vie contorte, a volte insensate e nei casi peggiori controproducenti. Per questo è importante scegliere accuratamente una guida competente e con esperienza.

Una cosa che vediamo raramente fare agli allievi (o a chi si occupa di loro quando sono piccoli) è valutare o mettere in discussione il maestro quando noi lo riteniamo un passaggio fondamentale.

Il lavoro del maestro deve essere vagliato accuratamente, sia dai genitori che dagli allievi per avere piena coscienza e consapevolezza del percorso che si sta facendo.

In qualsiasi momento l’allievo o il genitore dovrebbero essere liberi di poter manifestare le proprie perplessità, e il Maestro da parte sua deve essere in grado di rassicurare spiegando i perché delle sue decisioni. Questo processo è fondamentale affinché si instauri chiarezza e stima reciproca e si possano affrontare le difficoltà crescenti di un percorso sempre più ambizioso nel tempo. Da qui scaturisce la necessità delle tappe preliminari: capire quale tipo di studio si prospetta e decidere se sia opportuno intraprenderlo.

dots-memphis-smoothContattaci

Per richiedere
info sui corsi

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.
    Learn with giovanni Todaro

    Scopri come sostenerci